À l'intérieur (Inside)

SERIE: Film da vedere, ma anche NO...
Sarah è una ragazza al nono mese di gravidanza reduce dal terribile incidente d'auto dove ha perso la vita il suo fidanzato. La vigilia di natale, tutto è organizzato: il giorno dopo il suo capo deve accompagnarla in ospedale a partorire; ma durante la notte qualcuno si presenta a casa di Sarah e bussa alla sua porta insistentemente....

Nel complesso carino: sangue a gogo, giusta suspance, storia non convenzionale e accoltellamenti da maestri come non ne vedevo da tempo immemore, roba degna dei migliori film di Dario Argento!
La trama in sè non è delle più cesse, ce ne sono di peggiori; ma il finale.... IL FINALE... Mamma mia che robaccia indegna.
[SPOILER]
Un poliziotto sta per morendo emettendo versi tipo rigurgitini di poppante, ed inspiegabilmente; ad un certo punto prende a randellate la protagonista che stava rantolando inerme e sofferente in un angolo. Ma PERCHÉ?
La pazza con lo spacco tra i denti sventra la povera Sarah sulle scale ed il sangue inizia a colare a secchiate creando spumeggianti bollicine manco fosse Sprite.... Ma che cagata è mai questa?!
                                     [FINE SPOILER]                                         

Insomma, tanto carino e tanto godibile che il finale doveva per forza scadere. L'abuso del sangue è smodato: ce n'è talmente tanto da far diventare le inquadrature un'ammasso di poltiglia rossa indistinguibile che farebbe venire la nausea anche al Conte Dracula. 

Disponibile in francese con sottotitoli in italiano.

2 commenti:

  1. AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH!! L'ETICHETTA VINCE! XD

    RispondiElimina

Commenti? Critiche? Spara la tua!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...