Le Conseguenze Dell'Amore

SERIE: Perle orrorifiche// thriller// splatter ♥
Titta Di Girolamo è uno strano soggetto. È un fumatore accanito. È sempre solo. È insonne. È un uomo d'affari che da anni vive in un hotel. È ossessionato nel tenere il conto dei suoi soldi, ma li fa contare solo a mano dagli impiegati di banca. È un drogato, ma si inietta di eroina solo il mercoledì mattina alle 10 in punto. È un uomo che non sorride mai, ed ha uno strano rapporto con le donne: non le saluta e non gli rivolge nemmeno parola. È anche invischiato con Cosa Nostra. Ma la vita grigia che conduce non gli appartiene, e le conseguenze dell'amore avranno su di lui effetti deleteri.

In genere schifo i film nostrani a prescindere, ma non ho MAI visto un film italiano così bello a parte i capolavori di Dario Argento. Nonostante i dialoghi non siano molti, “Le Conseguenze Dell’Amore” non risulta noioso né pesante. La regia di Paolo Sorrentino è davvero magnifica, così come il montaggio, la fotografia; e l’interpretazione dell’attore protagonista: l’insieme del tutto lo rende un capolavoro.
Meritatamente pluripremiato in vari festival, ne consiglio la visione anche due sere di fila!

Ringrazio il carissimo Federico per questo ottimo consiglio!

Nessun commento:

Posta un commento

Commenti? Critiche? Spara la tua!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...