Afterschool

SERIE: Film minormente orridi, ma pur sempre BRUTTI!!!

Riassumo brevemente con 3 " i ": IRRITANTE, INSULSO, INTERMINABILE.
Pellicola a dir poco scarsa dalla trama pressoché inesistente, motivo per la quale su questo film c'è ben poco da dire.

Un ragazzino che passa le sue giornate lobotomizzandosi il cervello su YouPorn e consumandosi le mani a forza di rasponi, diventa il testimone della morte per overdose di due sue compagne di scuola...

Per quanto mi riguarda, le riprese sono di pochissimo gusto: i protagonisti si vedono in faccia circa 3 volte perché sono sempre ripresi o da lontano, o di profilo, o dal collo in giù, o gli si vede solo la fronte, o sono volutamente fuori fuoco.....
Quando non si assiste a questo voluto scempio, si vedono soltanto fondali. Fondali, fondali, fondali e ancora fondali.
La trama è scialba, ed il finale che a detta di molti è "sorprendente" a me non ha trasmesso una cippa di minchia; e sopratutto era facilmente intuibile e per nulla "sorprendente".
E vorrebbe essere il classico film-denuncia contro il mondo d'oggi?! MA VA IN MONA, VA.
Film spazzatura.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenti? Critiche? Spara la tua!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...