Buried - Sepolto

SERIE: Film minormente orridi, ma pur sempre BRUTTI!!!
"Un accendino.
Un cellulare.
90 minuti d'aria."
94 minuti per disintegrarsi la nerchia.

Film totalmente INUTILE, della serie "ma perché cazzo esiste?!" e della serie "a sapere che era una sòla, non perdevo tempo a guardarlo".

Il disgraziato protagonista viene preso in ostaggio dai talebani e sepolto vivo in una bara: ha 90 minuti a disposizione per farsi salvare con l'aiuto di un cellulare, uno zippo e qualche lucina fluo-cyber. 
Lui ha 90 minuti e il film ne dura 94 = 4 minuti in più dell'agonia dell'omino... 4 minuti extra MOLTO SOFFERTI per chi lo guarda, che già ai primi 10 sente puzza di fregatura.

In questi 94 orribili minuti, non si vede altro che un uomo sigillato in una cassa di legno che telefona, ansima, telefona, piange, telefona, impreca, telefona, rantola, telefonatelefonatelefona.... Ovviamente il cellulare che gli hanno lasciato i rapitori chiama in Ameria, nelle Antille e in Kirghizistan senza MAI avere problemi di ricezione e senza MAI finire il credito o la batteria!
L'unico momento nella quale si può godere di un'altra comparsa, è un momento di un'imbecillità clamorosa: la visita inaspettata di un serpente (!!!) CHE GLI GIRA SERENAMENTE INTORNO, GLI SI STRISCIA SULL'UCCELLO; E QUEL CRETINO DI UN PROTAGONISTA È PIU' SERENO DI UN BAMBINO DOPO LA POPPATA!!!!
Anzi: da bravo supereroe di sto gran cazzo, pensa bene di DARGLI FUOCO... IN UN ANGUSTO SPAZIO DI 1 METRO X 2................
DI LEGNO PER DI PIU'!!!! MA SI POTRÀ MAI???

Il finale è totalmente prevedibile, non ci ho visto niente di così "sensazionale" come promesso dall'allettante copertina (pubblicità fasullissima). E comunque sia, a prescindere, fa cagare.
Alfred Hitchcock si starà ribaltando nella bara (per rimanere in tema!) visto che hanno tirato in mezzo il suo nome per pubblicizzare sta robaccia.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenti? Critiche? Spara la tua!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...