Snuff 102

SERIE: Film di MERDA che non hanno ragione di esistere!!!

"Tutte le scene di tortura documentate nel film sono reali". 
Ehm... NO: l'unica cosa di reale che sono riuscita a scorgere è la foto di un cadavere macellato da Jeffrey Dahmer, il resto son solo finzioni.

     [ATTENZIONE: DI SEGUITO È SCRITTA LA TRAMA PER ESTESO...  
            per quel poco di "trama" che questo film contiene]            
La protagonista è una giornalista emo periforme che vuole scrivere un articolo su un serial killer e si rivolge ad uno psichiatra per indagare. Questo assassino ha l'abitudine di riprendersi mentre tortura e fa a pezzi le sue vittime, ma dato che è un completo mentecatto; si mette sempre davanti all'obiettivo mentre sega parti di fanciulle e noi non vediamo niente. Ovviamente Pera finirà tra le sue violente grinfie. Ovviamente il killer è lo psichiatra. Ovviamente Pera riesce a scappare. Come? Tagliando con un vetrino le corde che la immobilizzano.
Ora io dico... Immagina questa Pera legata per mani e piedi ad una sedia che vede un vetro in terra e riesce miracolosamente ad avvicinarlo a sé con un piedino... Per raccoglierlo e portarselo alle mani, COME HA FATTO??? Avrebbe dovuto ribaltarsi dalla sedia, ma lei NO! Forse l'ha fatto fluttuare con la telecinesi! Mah...
                                      [FINE SPOILER]                                         

"Snuff 102" è uno di quei film della quale nessun essere vivente con un briciolo di buon senso sentiva l'esigenza o la mancanza. La trama ricorda molto "Tesis" (ragazza che indaga sugli snuff - ragazza che finisce per esserne la protagonista), solo che almeno l'altro si guarda perché ha una storia; mentre questo invece è una vera porcheria totalmente priva di senso logico dal primo all'ultimo minuto.

Analizzando il lato tecnico:
Il film risulta parecchio disturbante, ma in questo caso non lo dico certo come complimento e men che meno mi riferisco alle fasullissime scene di finto snuff!
Disturbante è già dai primi secondi, dove vediamo un super close-up di un monitor con un mouse che si muove freneticamente causando mal di mare.
Disturbante è l'orribile sonoro, davvero tremendo: gli urli sono così acuti da creare un riverbero fastidiosissimo, e molto spesso vi sono una sorta di muggiti distorti sparati a volume improponibile che danno l'impressione di avere Satana in camera che ti conficca uno spillone nel timpano.
Disturbante è la qualità video, che ha sbalzi continui di macchine da presa e di colori: da pellicola sporca a pellicola pulita, da inquadratura sfumata a inquadratura a fuoco, da bianco e nero a colori scurissimi (dove peraltro non si distinguono le persone e non si capisce chi stia facendo cosa). E comunque il tutto sembra un filmino amatoriale fatto col cellulare.
Disturbante è la TV della Pera: è così obsoleta da avere un refresh talmente ballerino che potrebbe causare un attacco EPILETTICO (non sto scherzando, se soffrite di epilessia; meglio evitare la scena... Ma evitate tutto il film già che ci siete!)
Disturbante è la pseudo colonna sonora composta da un miscuglio di finto-breakbeat e presunto-noise che disintegra i coglioni dopo 10 secondi perché è SEMPRE, TOTALMENTE UGUALE.
Tra le cose, trovo deprecabile e altamente squallida la scelta di mostrare uccisioni di animali:
1) perché negli snuff movies, per definizione, muoiono PERSONE e non bestie
2) questa è proprio una fregatura bella e buona da parte del regista, che non potendo evidentemente permettersi effetti speciali decenti e/o di uccidere realmente qualcheduno; ha scelto di mostrare morti "accettabili" come quelle degli animali. Non sono una trebbia cazzi vegana, ma non mi piace neanche assistere a crudeltà gratuite su povere bestioline, sopratutto visto che in questo contesto non ce n'era davvero motivo né bisogno.

Analizzando gli attori: ...ho detto attori?! HAHAHA!
La protagonista è un'orrida pera bimbaminkia con tanto di frangia a lecco di bue che mentre in teoria guarda degli snuff, rimane talmente scossa che ha un'espressione pari a... NIENTE! Ha un'espressione totalmente PRIVA DI ESPRESSIONE!!! E tu dovresti dare l'idea della ragazza turbata?! Ma torna nel tombino dalla quale ti hanno pescata, va va!
Le altre donne presenti non sono altro che carne da macello e si vedono poco, maggiormente nei rari momenti di colore buio pesto; ed in più sono tutte pettinate alla stessa maniera, quindi non si distingue una dall'altra. Perciò o abbiamo a che fare con un serial killer di bimbe emo, oppure l'attrice è sempre la Pera che a turno cambiava la sedia sulla quale era legata.
Il dottore parla solamente, e quando fa la parte del killer ha sempre un passamontagna.

Però sommando la visione di "Snuff 102" e "Tesis" ho dedotto una cosa: negli snuff movies le donne vengono legate a una sedia e prese a schiaffoni. Inutile cercare di vederne uno vero, tanto sono tutti uguali!
In finale abbiamo: un file .3GPP (perché rimango dell'idea che sia stato filmato con un cellulare, e chiamarlo "pellicola" sarebbe eccessivo) della durata di ben 1 ora e 40 cazzo di minuti totalmente privi di significato, dove la violenza è fine a sé stessa e dove trama e sceneggiatura sono due parole del tutto sconosciute.
Ci credo che alla prima del film hanno aggredito il regista, l'avrei fatto pure io! E non per la "brutalità" di questo cumulo di merda, ma per il file .3GPP in sé.
Da evitare come LA PESTE BUBBONICA o come un invito a cena da parte di Gianni Morandi!


"Ciao! Sono il primo prototipo di bimbaminkia periforme
e faccio finta di recitare in questo BLSSM FLM!
"

"Ciao! Sto guardando un film snuff e sono terrorizzata....
Si nota? LOL <3
"

"...qui sono sempre terrorizzata.... TVUKDB LOL <3"

2 commenti:

  1. Ahahah... e che era, un serial emokiller? Sembra proprio un gioiellino di pellicola, paragonabile per bellezza e carisma al filmino mostrante la luna di miele di Brunetta!

    RispondiElimina
  2. Eiste? :D Non me lo posso perdere; altro che video di Belén °A°
    Guarda, lascia perdere... Tanto dire e tanto scalpore per il solito pugno di frattaglie (neanche tante) e niente più. Infatti se noti, non ho parlato di dialoghi perché appunto non ve n'è traccia!

    RispondiElimina

Commenti? Critiche? Spara la tua!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...